Baywatch: What Do They Know? Do They Know Things?? Let’s Find Out!

Article by · 8 giugno 2017 ·

ATTENZIONE: è fortemente consigliata la visione del film prima della lettura del seguente articolo, poiché potrebbero essere presenti spoiler. Inoltre all’interno dell’articolo ci sono gag comprensibili solo a chi ha visto la seguente opera.


Mitch Buchanan

Luca. Diamo il benvenuto al primo e grande ospite. Il suo nome è sinonimo di bagnino, da decenni protegge le spiagge di Baywatch: Mitch Buchanan!

Mitch. Ehi ciao grande, come va?

L. Bene grazie, tu?

M. Bene come sempre, ti vedo in forma.

L. Be’ dovrei perdere un po’ di peso, però grazie.

M. Ma va! Sei perfetto così, alle donne piace un po’ di rotondità.

L. Dici?

M. Vuoi scherzare? Fidati di Mitch.

L. Sì, sì poi chiederò conferma alle tue colleghe. Senti, voi di Baywatch siete i bagnini più assurdi di sempre: il vostro lavoro per proteggere la baia è veramente a tutto tondo, non solo in acqua.

M. Sì, noi salviamo vite e dobbiamo farlo in qualunque modo. Se questo comporta andare sotto copertura o inseguire della gente noi lo facciamo. Funziona così, qui a Baywatch.

L. Senti, ma non ho capito una cosa. Quanti bagnini siete lì?

M. Hai visto tutta la squadra.

L. Quindi siete solo in sei? Cioè, eravate in tre e poi ne avete presi altri tre, per un totale di sei? Mi sembrano un po’ pochi sei bagnini per una spiaggia così grande.

M. Non è un lavoro per tutti, la marea potrebbe spezzarti in due.

L. Sì sì ok, ma intanto voi siete sempre insieme. Insomma, chi guardava la spiaggia mentre eravate a pranzo? O quando siete andati per l’incendio in mezzo al mare e avete lasciato solo Ronnie (che era in prova)?

M. Pensi che Ronnie non potrebbe salvare nessuno? Quel ragazzo è perseverante, ha cuore.

L. Ma ha due lauree e fa il bagnino solo perché è un morto di figa, comunque non è questo il punto. Dico solo che non ha mai fatto niente da vero bagnino… e poi, essendo in prova, non dovrebbe essere assistito da qualcuno?

M. Brody lo stavamo guardando tutti, eppure ha fatto comunque un gran casino.

L. Effettivamente… Tra l’altro, quando ti hanno licenziato perché non hai continuato la tua indagine?

M. Be’ perché non ero più autorizza– Sai che è una bella domanda? Non avevo più niente da perdere!

L. Appunto! E comunque quelle scarpe erano davvero orrende.

M. Lo so, fratello.

Matt Brody

L. Il nuovo ospite ha vinto due medaglie d’oro alle Olimpiadi e dice di essere fatto per l’80% di talento e il 30% di adrenalina! Diamo il benvenuto a Matt… un attimo, ma 80 + 30 fa 110.

Brody. Ehi, sono Matt Brody *ammiccando a donne immaginarie*

L. Sì, non c’è bisogno di fare lo splendido che non c’è nessuno qua.

B. Ma sai chi sono?

L. Eh sì, ho visto il film, ti ho invitato e ti ho appena annunciato: quindi direi che lo so chi sei.

B. Ah be’ giusto, buon per te.

L. Senti… direi che entrare nella squadra ti ha fatto maturare molto.

B. Sì, mi serviva prendermi delle responsabilità, imparare a fare squadra.

L. Che poi tu sei l’unico ad avere un background.

B. Cosa?

L. Eh sì, gli altri personaggi non hanno un passato. Sono bagnini e basta.

B. Non è vero, sono grandi persone, neanche io le apprezzavo molto all’inizio ma poi conoscendole mi sono accorto che erano una famiglia per loro e per me.

L. Ma che famiglia! Con CJ non ci hai mai parlato e con Ronnie giusto due volte, poco prima della fine.

B. Be’ a volte nelle famiglie si litiga.

L. Ma che litiga e litiga, non vi parlate e basta, senza alcun motivo!

B. Be’ be’ be’….

L. Dai non ti preoccupare, cometa di vomito, siete comunque tutti divertenti.

Victoria Leeds

L. Lei non ha neanche bisogno di presentazione, non perché sia famosa ma perché… sentitela parlare e poi vediamo.

Victoria. Oh, grazie per l’invito.

L. Prego, è sempre un piacere avere splendide donne come te tra gli ospiti.

V. Oh, grazie. Ma non giudicarmi dall’aspetto, sono anche molto intelligente, sebbene anche i miei genitori mi discriminavano per il fatto che fossi una donna.

L. No no, nessuno ha messo in dubbio la tua intelligenza.

V. Certo, anche perché non è facile creare un business segreto come il mio che si occupa di spacciare metanfetamina.

L. Ma non era segreto?

V. Sì, infatti non ti ho detto che la droga la teniamo nascosta sotto lo scafo della barca.

L. Ma-ma-ma? L’hai appena fatto.

V. Ah, allora dovrò ucciderti.

L. Ma perché mi caccio sempre in queste situazioni?

V. *rivolta agli scagnozzi* Assicuratevi di compiere il lavoro, mi fido di voi anche se sapete che sono super-cattiva e senza scrupoli.

L. Ma come parla questa?

Summer, C.J. & Stephanie

L. Ok la cattivona non parlava proprio così nel film, ma ci andava molto vicino, sembrava uscita da The Lady (#LoryMaestradiVita). Ora intervistiamo le tre donne di Baywatch.

Summer. Perché ci intervisti tutte e tre assieme e non separatamente come gli altri?

L. Perché siete inutili al…

Stephanie. Ah quindi sei un maschilista che vede le donne inferiori agli uomini!

L. Cosa? No! Siete inutili al film, se vi si toglie dalla trama il film funziona lo stesso.

CJ. Questo non è vero!

L. Ah sì? E cosa avete fatto di così importante nel film?

CJ. Siamo i bagnini di Baywatch! Salviamo vite ogni giorno…

L. No no dico nelle azioni che portano avanti la trama, cosa avete fatto?

Summer. Io ho ripreso i criminali che falsificavano le prove, anche se poi il mio cellulare è andato distrutto.

L. Appunto, poi?

*Le tre splendide donne si guardano e si consultano*

Stephanie. Credo che faremo causa alla Paramount.

L. Appunto. Comunque volevo chiedervi, secondo voi va bene la mia pancetta?

Summer. Assolutamente no.

Stephanie. Decisamente no.

CJ. A me piace… ma sono già impegnata con un altro panzone.

Garner Ellerbee

L. Non credo neanche che si meriti una presentazione lui, il peggior poliziotto di sempre.

Garner. Ehi ehi! Piano con gli insulti.

L. Be’ è vero, non potresti risolvere un caso neanche a caderci dentro, secondo me.

G. Non credo proprio.

L. Ma se Mitch e gli altri sono riusciti a raccogliere tutte quelle informazioni senza addestratmento e non hanno fatto neanche tuta ‘sta fatica! Quelli lì contrabbandavano droga praticamente davanti agli occhi di tutti.

G. Non avevano nessuna prova.

L. A parte che, ripeto, non si nascondevano, ma poi per quale motivo i bagnini dovevano inventarsi tutta quella storia? Inoltre, perché non hai parlato con il coroner che ha fatto l’autopsia? Ti avrebbe confermato la versione di Mitch e gli altri.

G. E beh… ehm…

L. Il capo di Mitch almeno era corrotto, tu che scusa hai?

G. Davano la cioccolata a metà prezzo.

L. Aaaaah, stakanovista, eh. Bene, anche per oggi con questo genio direi che abbiamo fini…

Ronnie. E non intervisti me?

L. *Gasp.*

Ronnie

L. Sa’, facciamo in fretta che devo andare a casa a vedere Fargo… ehm, domanda a piacere: dimmi quello che ti pare.

R. Sono andato a letto con CJ!!!

L. Grande! E ora?

R. Cosa?

L. Be’ sei diventato bagnino solo per lei, (insomma hai buttato via due lauree in ingegneria). Ora che farai?

R. Continuerò a proteggere Baywatch.

L. Giusto, almeno se a qualcuno si incastrerà il cazzo in uno sdraio saprai che fare.

R. Sei cattivo.

L. Lo so.

Mitch. Ehi, stai trattando male il ragazzo?

L. Oh oh, io vado a casa.

Sono il direttore del sito e mi occupo anche del profilo Facebook di WSS?. Quando Mr. Z me lo concede posso uscire dalla mia stanzetta, ma è molto raro.


    Leave a comment