Ron Howard alla regia del film su Han Solo

Article by · 22 Giugno 2017 ·

Dopo il licenziamento dei due registi Phil Lord e Chris Miller, a meno di un mese dalla fine delle riprese, è stato necessario trovare qualcuno che prendesse il loro posto. Trattandosi di un film ambientato nell’universo di Star Wars e sotto il controllo della Disney questa missione non è stata difficile e il nuovo regista dell’ancora senza titolo spin-off su Han Solo è Ron Howard.

La ragione del licenziamento dei due predecessori del regista di WillowA Beautiful Mind sembra sia stata la classica “divergenze creative” e che sia stata Kathleen Kennedy, presidente LucasFilm, a prendere questa decisione. Scelta data dall’abitudine dei due (Lord e Miller) di improvvisare molto sul set e, così, modificare molto la sceneggiatura, scritta dallo storico sceneggiatore de “L’impero Colpisce Ancora”, Lawrence Kasdan e suo figlio. Questo avrebbe portato a non pochi scontri sul set tra l’autore e la coppia LordMiller, fino al licenziamento dei due. 

Il cambio di regista non influirà sull’uscita del film, sempre prevista per fine maggio 2018, ed erano già state aggiunte cinque settimane di riprese oltre a quelle previste. I lavori riprenderanno il 10 luglio a Londra, ai Pinewood Studios.


    Leave a comment